Come contribuire per sostenere
le attività di A.Gen.Do. Onlus


Elargizione in denaro con le seguenti modalità:

  • Versamento su c/c postale 11575362.
  • Bonifico su Unicredit Banca
    IBAN IT 49 Q 02008 11803 000102089059
  • Bonifico su Cassa Rurale ed Artigiana di Brendola
    IBAN IT 14 Y 08399 11800 000000520096

Destinazione del 5 per mille in occasione della dichiarazione dei redditi.
Per la Legge 296/2006 ogni persona fisica può destinare la quota del 5 per mille della sua imposta a favore di A.Gen.Do. Onlus, apponendo sul modello di dichiarazione, nel riquadro “Volontariato”, il codice fiscale 95009020249.
La scelta del 5 per mille non è alternativa a quella dell’8 per mille: possono essere espresse entrambe senza un maggiore esborso di imposte.


Agevolazioni fiscali


Per le persone fisiche

Chi effettua una donazione a favore di A.Gen.Do. Onlus può ottenere un'agevolazione fiscale sulla dichiarazione dei redditi.

Per le persone fisiche è possibile scegliere quella più favorevole tra le seguenti:
a) Legge "+ DAI - VERSI" (L. n° 80 del 2005): dedurre fino ad un massimo del 10% del reddito complessivo e con un limite di €70'000 l'anno.
b) Legge in vigore dal 1997 (DL n° 460/97): detrarre il 19% sull'imposta per un contributo massimo di €2'065,83.


Per le aziende

Le imprese o persone giuridiche possono dedurre, come per le persone fisiche, nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e con un limite di 70’000€ l’anno (Legge “+ DAI – VERSI” n° 80 del 2005) .

Tale agevolazione è applicabile anche se viene donato un bene, il cui valore sia determinabile (ad es. attraverso listino o perizia).

In alternativa è possibile dedurre fino al 2% del reddito dell’impresa ai sensi della Legge in vigore dal 1997 (DL n° 460/97). Tale norma, però, non è applicabile per le donazioni di beni.



A.Gen.Do. onlus - Via Natale del Grande, 18/20 - 36100 Vicenza - Tel. e Fax 0444 525308 - agendoonlus@outlook.it - C.F./P.I. 95009020249
Copyright © 2017 A.Gen.Do.